Collaborazioni | Temi | Sezioni | Casi Pratici | News | Link | Home
 
Archivio NEWS

Archivio News

12/05/2009 N° viste: 2943

Collaborazione tra Dermatologia Legale e Dermatologia MySkin
News tratta da Dermatologia Myskin

Si allarga e si potenzia ulteriormente il panorama delle collaborazioni: Dermatologia Legale, una realtą e un'autoritą di interesse interdisciplinare medico-giuridico, e Dermatologia Myskin hanno siglato un promettente accordo per definire, strutturare e realizzare progetti comuni a servizio sia dei colleghi sia dei pazienti.

Il programma di collaborazione prevede in primis la discussione e la definizione del consenso informato, per stabilirne le regole e i modelli per un corretto esercizio della professione del dermatologo, del medico estetico e del chirurgo estetico, e per una tutela dei diritti dei pazienti chiamati ad esprimere consapevolmente un parere a sottoporsi ad una procedura medico-chirurgica o ad eseguire un terapia medica.

Le normative legali, la loro interpretazione e attuazione pongono seri problemi nella pratica professionale per la mancanza di linee guida di riferimento che finalmente si cercherą di discutere insieme. In particolare, il progetto, unico per la modalitą con la quale sarą realizzato, vedrą la partecipazione di tutti colleghi che desidereranno prendervi parte, discutendo liberamente e apertamente.

I colleghi interessati devono compilare un form per ottenere il permesso ad accedere all'area riservata del portale Myskin , dedicata alla discussione sul consenso informato. Inoltrata la richiesta di iscrizione al servizio, sarą notificato l'account per eseguire il login in, inserendo il nome utente e la password.

Struttura del progetto
  • Primo step: discussione in rete per definire le argomentazioni (ad esempio indicazioni, controindicazioni,...) e per redigere un ipotetico modello di consenso informato.
  • Secondo step: identificato un modello teorico di consenso informato, personalizzarlo per le diverse procedure medico-chirurgiche (ad esempio: peeling, filler, trattamenti laser, interventi chirurgici,...)
  • Terzo step: validazione dei vari modelli di consenso informato realizzati sia da parte dello staff legale di Dermatologia Legale sia da associazioni medico-legali e giuridiche locali e nazionali.

Il presente progetto sarą presentato ufficialmente in occasione del I meeting nazionale di Dermatologia Legale.

Per la prima volta possiamo condividere, discutere e realizzare in rete un importante progetto per migliorare sensibilmente sia l'esercizio della professione medica sia la tutela della salute del paziente, invitato ad esprimere consapevolmente il suo parere a sottoporsi ad una determinata procedura medica o chirurgica.

Un ringraziamento al Dott. Valerio Cirfera, autore e direttore scientifico di Dermatologia Legale, da sempre attivo nell'approfondire le tematiche giuridiche della professione medica, attento alle nuove tecnologie, sensibile e disponibile a portare avanti insieme un progetto comune, condividendo la sua esperienza e le sue competenze professionali.


 

Copyright © 2005-2015 DermatologiaLegale.it - All rights reserved     •     privacy policy     •     cookie policy